25 aprile a Reggio Calabria

Il centro sociale Angelina Cartella di Reggio Calabria sta organizzando i festeggiamenti per la giornata del 25 aprile, festa della Liberazione.
“Per noi ricorrenze di questo tipo non devono e non possono avere il carattere episodico e rituale dell’unica giornata di ricordo, svuotata ormai di tutti i significati intrinseci e indossata solo un giorno l’anno come un vestito buono della domenica”, scrivono gli organizzatori in un comunicato. “Per noi resistenza vuol dire lottare ogni giorno contro chi calpesta arrogantemente i nostri diritti così come i nostri territori, contro le ingiustizie sociali, i sessismi, i razzismi, le discriminazioni, contro chi avvelena la nostra vita così come la nostra terra”.
Un pensiero lo dedicano anche al tema dell’immigrazione, o meglio al “totale rifiuto del decreto Orlando-Minniti che istituisce tribunali speciali, punta a riaprire in ogni regione i Cie dove rinchiudere chi invece scappa da guerre e devastazioni di ogni tipo”.
Al centro sociale i fascisti non li hanno sentiti nominare solo sui libri di storia. A maggio del 2012, nottetempo, ignoti sono penetrati all’interno della struttura e hanno appiccato un incendio che lo ha devastato. Sui muri hanno lasciato svastiche e simboli delle Ss disegnati con le bombolette.
Della notizia si occupò anche il sito del Fatto Quotidiano, con interviste che cercavano di spiegare quali potevano essere state le ragioni politiche dietro il gesto.
Linkiesta si chiedeva: “La ndrangheta dietro l’incendio del centro sociale?” “Per me il movente dell’attentato è questo: chi si sente padrone del posto, vale a dire la ‘ndrangheta, vuole cacciarci”, diceva nel 2012 uno dei gestori. “La manovalanza, gli autori materiali saranno pure fascisti, ma la regia è di altri, di chi può perdere almeno in parte il suo consenso”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...