Centrodestra: un Cie in Trentino

Tre consiglieri di centrodestra hanno annunciato la presentazione di una mozione in Consiglio Provinciale di Trento per chiedere di accelerare le pratiche per l’istituzione di un centro di espulsione sul territorio.
I consiglieri hanno notato che il carcere ospita 360 detenuti a fronte di una capienza di 280 posti. 262 sono gli stranieri.
Il 38 per cento dei detenuti si trovano dentro per reati relativi alla droga.
Sul luogo in cui allestire il Cie i consiglieri non si sbilanciano: si limitano a dire “possibilmente non in zona residenziale”. In questi mesi è già circolata qualche indiscrezione sulla possibile località, a metà strada tra Trento e Bolzano, ma decisioni definitive non sono state ancora prese.
Secondo il Ministero il centro deve trovarsi nei pressi delle vie di comunicazione che conducono ad un aeroporto.
Ovviamente i consiglieri di centro destra specificano di non volere un campo di concentramento, ma un centro rispettoso dei diritti umani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...