Palermo, quattro donne accompagnate al Cie

Quattro donne sono state accompagnate al Cie di Roma dopo essere state fermate nel corso di un blitz nel campo nomadi della Favorita, a Palermo.
Il sindaco Leoluca Orlando si è schierato dalla loro parte: “Sono nate e cresciute a Palermo, o vivono a Palermo da oltre vent’anni, essendo fuggite dalla guerra nella ex Jugoslavia”, ha detto. “Avendo saputo che avevano già in corso le procedure per il rinnovo del permesso di soggiorno, l’Amministrazione comunale prenderà contatto con i loro legali e sosterrà ogni iniziativa istituzionale che permetta a questi cittadini, che consideriamo palermitani, di tornare ben presto nella nostra e nella loro città”.
Il campo nomadi è già in fase di dismissione, grazie a un percorso durato anni. Con trattative, assegnazioni di case agli aventi diritto e sostegno a percorsi di inclusione, si è passato da oltre 500 a 300 persone. In pochi mesi ci sarà la fuoriuscita concordata di tutti gli abitanti del campo, promette il sindaco.
Nel corso del blitz un uomo è stato arrestato: su di lui pendeva un ordine di carcerazione dal 2010, per motivi che non sono stati specificati.
69 persone sono state denunciate per invasione di terreni, 12 auto sono state sequestrate perché prive di assicurazione.
In queste ore a Palermo c’è stato un corteo a cui hanno aderito 50 associazioni cittadine, per contestare gli interventi appena decisi dal governo in materia di immigrazione.
I manifestanti chiedevano di creare canali umanitari e vie d’ingresso legali e protette per i migranti, e l’usi di risorse economiche europee per aumentare la capacità di accoglienza e asilo invece di spenderle su interventi militari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...