Nuovi Cie, l’Asgi preoccupata

L’Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione ha pubblicato un comunicato nel quale esprime “sconcerto e forte preoccupazione” per la circolare diffusa dal Ministero dell’Interno alla vigilia di Capodanno relativa al rimpatrio degli stranieri e all’apertura dei nuovi Cie, nonché sulla volontà del governo di stipulare nuovi accordi bilaterali di riammissione e di riformare in senso restrittivo le norme sul diritto di asilo.
L’Asgi contesta il “perdurare di un indirizzo politico-amministrativo miope”, ed esprime contrarietà contro ogni provvedimento “che determini l’incremento di provvedimenti amministrativi di espulsione caratterizzati da automatismo e dall’assenza di un’adeguata valutazione delle situazioni individuali”.
L’associazione propone di ridurre le tipologie espulsive, limitandole alle violazioni più gravi. Chi ha commesso reati deve essere identificato mentre sconta la pena in carcere. Bisogna stabilire che solo l’autorità giudiziaria può decidere trattenimenti, respingimenti, accompagnamenti alla frontiera.
Bisogna evitare l’allontanamento di uno straniero quando, al ritorno in patria, questo possa finire vittima di ritorsioni e persecuzioni.
Non bisogna dare maggiori poteri in materia di ordine pubblico a sindaci e polizia municipale. Si rischierebbe di far aumentare le condotte repressive e di affidare funzioni molto delicate ad agenti che “mancano di specifica preparazione in materia di immigrazione e asilo”.
“E’ necessario evidenziare la strumentalità delle risposte che il Governo sta approntando”, scrive l’Asgi, “finalizzate esclusivamente a rassicurare superficialmente l’opinione pubblica anziché individuare soluzioni alla questione migratoria improntate ad un effettivo inserimento dei nuovi cittadini”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...