M5s: i nuovi Cie saranno un fallimento

Un articolo firmato Movimento 5 Stelle è stato pubblicato ieri sul blog di Grillo per bocciare l’idea del Ministro Minniti di aprire un Cie in ogni regione.
L’apertura dei nuovi centri “rallenterebbe solo le espulsioni degli immigrati irregolari e non farebbe altro che alimentari sprechi, illegalità e mafie con pesanti multe per la violazione di sentenze della Corte di Giustizia Europea e della Corte Costituzionale in materia di diritti umani”.
Il Movimento chiede prima di tutto un governo credibile che sia in grado di stipulare accordi bilaterali che permetterebbero di espellere rapidamente gli irregolari. E poi l’assunzione di “migliaia di laureati in discipline giuridiche che possano identificare al più presto chi ha diritto all’asilo e chi no”.
Nel comunicato si chiede inoltre la revisione del regolamento di Dublino III, il quale “fa sì che l’Italia si debba accollare tutti i migranti che giungono nel nostro paese come primo approdo”, e l’abolizione del reato di clandestinità.
Reato che non è stato ancora cancellato “dal governo Pd-Ncd”, dopo che il Parlamento ne ha già chiesto ufficialmente l’abolizione.
Intanto trapelano ulteriori dettagli sul progetto del Viminale: i Cie saranno 18, uno per regione con l’esclusione di Molise e Valle d’Aosta. In essi verranno rinchiusi soltanto gli stranieri giudicati pericolosi, “non troveremo, per capirci, la badante irregolare”, spiegano dal Ministero.
Avranno una capienza massima di un centinaio di posti, un garante ciascuno, e una commissione permanente nazionale per controllarne gli standard umanitari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...