Vaticano, summit dei sindaci europei

In Vaticano si è svolto il Summit dei sindaci europei, organizzato dalla Pontificia Accademia delle Scienze. Il tema da affrontare era quello dei rifugiati.
Tra i partecipanti, il sindaco di Bari Antonio Decaro. Il quale ha ricordato lo sbarco dei ventimila albanesi in città all’inizio degli anni novanta, e ha spiegato le difficoltà che vive oggi il Comune che è sede di centri di espulsione e di accoglienza.
“Bari non ha mai rinunciato ai principi dell’accoglienza, ai valori della solidarietà e all’arte del dialogo. Ma non possiamo essere più da soli, non possiamo essere gli unici a svolgere il ruolo di sentinelle del Mediterraneo, che da culla di civiltà e culture si è trasformato in un cimitero liquido”, ha detto Decaro.
Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha dichiarato: “Venite a Palermo e vedrete come può ospitare rifugiati senza armi, senza esercito”. Ha inoltre confermato la sua posizione favorevole all’abolizione del permesso di soggiorno e alla considerazione della mobilità internazionale come diritto umano inviolabile. Nella sua città “non ci sono immigrati: coloro che giungono a Palermo sono palermitani”.
Il sito di Radio Vaticana riporta gli interventi di vari sindaci, tra cui quello di Ada Colau, sindaco di Barcellona: “Le persone rifugiate non solo non sono un peso, ma sono venute a salvare noi, sono la nostra speranza di fronte a un’Europa i cui valori fondativi sono entrati profondamente in crisi, di fronte al populismo xenofobo e al nazionalismo egoista”.
Il Gazzettino riporta un brano dell’intervento del sindaco polacco di Gdansk (Danzica), il quale ha ammesso di “vergognarsi per quello che sta facendo la Polonia. La mia terra non ha voluto accogliere rifugiati dalla Siria. La mia terra afferma di avere valori cristiani ma poi non accetta le quote europee. Ma fortunatamente non tutti nel nostro Paese condividono questo punto di vista”.
Era molto atteso l’intervento di papa Francesco, che però è stato annullato a causa di un contrattempo (Il Gazzettino: “Papa Francesco snobba 80 sindaci europei e fa saltare l’udienza al summit sulle migrazioni”).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...