Rimini, secondo rimpatrio

Un ventunenne nigeriano sta per essere rimpatriato per la seconda volta.
Il giovane aveva presentato la prima richiesta di asilo politico nell’estate del 2014.
La richiesta era stata respinta. Lo straniero era stato accompagnato all’aeroporto di Fiumicino per il rimpatrio. A suo carico c’era anche un’accusa per tentata violenza sessuale.
A settembre scorso è sbarcato di nuovo in Italia, a Corigliano Calabro. Da qui è stato trasferito a Bologna, poi in provincia di Rimini.
Aveva di nuovo presentato richiesta di protezione internazionale, sotto falso nome, ma dalle impronte si è risaliti alla sua vera identità.
Adesso si troverebbe in un Cie imprecisato, in attesa di un nuovo rimpatrio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...