Diciottenne accompagnata al Cie

Una nigeriana diciottenne è stata fermata dalla polizia a Venezia nell’ambito di un controllo anti-prostituzione. Essendo irregolare sul territorio italiano, è stata accompagnata al Cie di Roma “in attesa di espulsione”. Altre due sue connazionali, fermate nell’ambito della stessa operazione, sono state rilasciate con ordine del questore di lasciare il paese entro sette giorni.
Nelle stesse ore altri stranieri sono stati identificati, tra cui due diciannovenni albanesi, i quali hanno ricevuto un “provvedimento di espulsione”. Uno dei due è risultato “inottemperante” ad una precedente espulsione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...