Niente processo per l’indiano accusato di rapimento

Il giudice per le indagini preliminari ha stabilito il “non luogo a procedere” nei confronti dell’indiano che quest’estate è stato accusato del tentato rapimento di una bambina sulla spiaggia di Scoglitti. Un processo “risulterebbe contrario a ragioni di economia processuale”: l’uomo è stato già rimpatriato all’inizio del mese scorso, dopo essere stato trattenuto al Cie di Caltanissetta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...