Torino, droga al Cie, minorenne denunciata

Una ragazza di 17 anni è stata denunciata per aver cercato di introdurre stupefacenti nel centro di espulsione di Torino.
La giovane era autorizzata ad un colloquio con un cittadino senegalese cinquantenne. Gli aveva portato alcuni generi alimentari, tra cui delle arance. In una di queste era stato praticato un foro, poi occultato con un adesivo, attraverso il quale erano stati introdotti nel frutto tre involucri termosaldati contenenti eroina e cocaina.
La ragazza ha confessato che era la terza volta che usava questo sistema per fare arrivare le dosi all’uomo.
Il sito di Repubblica titola: “Torino: droga in carcere nascosta nelle arance, giovane denunciata. La voleva portare al fidanzato in cella”. Si legge nell’articolo: “La giovane è italiana e tra gli ospiti del centro di espulsione c’è un giovane per cui le potrebbe aver avuto una cotta”. A parte la confusione tra Cie e carcere, a parte gli errori di grammatica, non c’è nessun riferimento al senegalese cinquantenne di cui parla La Stampa.
A luglio del 2015 un settantaduenne italiano era stato arrestato per aver cercato di introdurre nel Cie torinese 9 grammi di hashish all’interno di una scatola di biscotti.
Un altro italiano, a dicembre del 2012, era finito nei guai a Torino per colpa della frutta: all’interno di cinque banane che aveva portato al centro di espulsione erano stati trovati altrettanti seghetti lunghi 12 centimetri. Era stato denunciato per “porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere e per istigazione a delinquere”. Scriveva l’Ansa: “Gli investigatori sono convinti che intendesse favorire l’evasione degli ospiti”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...