Comiso, ladro accompagnato al Cie

Un tunisino cinquantenne è stato fermato dalla polizia a Comiso, provincia di Ragusa.
L’uomo ha precedenti penali per rapina, lesioni personali e violenza carnale.
In più, due donne lo hanno riconosciuto come il ladro che, in due diverse occasioni, ha rubato loro la borsa dall’auto mentre facevano rifornimento di carburante o riempivano delle bottiglie di acqua.
L’uomo è stato accompagnato al Centro di Identificazione ed Espulsione di Caltanissetta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...