Chiude per 3 mesi il Cie di Barcellona

Il Centro di Internamento per Stranieri di Barcellona – Zona Franca chiuderà i battenti per 3 mesi a partire dal 30 ottobre prossimo per lavori di miglioramento.
In quella giornata ci sarà una mobilitazione indetta dalle associazioni che aderiscono alla campagna Chiudere I Cie (Tanquem el Cies), per chiedere al prossimo governo spagnolo di non riaprire più il centro, come chiesto dal Parlamento locale della Catalogna.
I 90 stranieri che erano rinchiusi all’interno della struttura sono stati rimpatriati o trasferiti in altri centri di internamento.
Gli attivisti denunciano che in questi giorni il Ministero dell’Interno spagnolo sta deportando gli immigrati catturati a Barcellona senza farli passare per il Cie. Nel loro caso, verrebbe attuata la detenzione di 72 ore “senza assistenza legale e senza la possibilità che un Tribunale verifichi l’ordine di espulsione”.
Su Melting Pot è stata pubblicata la traduzione in italiano di un articolo pubblicato in spagnolo sul periodico Diagonal.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...