Quattro prostitute accompagnate al Cie

Due ragazze nigeriane e due albanesi sono state accompagnate presso un Cie imprecisato, dopo essere state catturate nel corso di un’operazione coordinata dalla Questura di Caserta.
Il blitz ha riguardato i comuni di Mondragone, Castel Volturno, Sessa Aurunca e Cellole, in Campania, a ridosso del confine laziale.
Scrive Blastingnews che nel corso dell’operazione sono state identificate “molte” persone.
Il sito racconta che nei mesi scorsi (a gennaio) il sindaco di Castel Volturno si è appostato, con tanto di fascia tricolore, per tendere una trappola ai cittadini che si fermavano vicino a due consigliere comunale travestite da lucciole.
I cittadini venivano poi multati dalla polizia locale per violazione dell’ordinanza anti-prostituzione emessa dal sindaco due mesi prima.
Il primo cittadino è stato eletto l’anno scorso nelle file del Pd.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...