Roma, l’Usb e i 13 richiedenti asilo di Ponte di Nona.

L’Unione Sindacale di Base ha tenuto una conferenza stampa, l’altroieri, per tentare di attirare l’attenzione dei mass media sulla situazione dei richiedenti asilo che sono stati allontanati dal centro di accoglienza di Ponte di Nona, gestito dalla Cooperativa 29 giugno (quella rimasta coinvolta nello scandalo di Mafia Capitale).
L’allontanamento è stato deciso dal Prefetto per “violazione delle norme comportamentali”. 13 gli stranieri coinvolti, africani provenienti da Mali, Sierra Leone, Costa d’Avorio. Durante l’operazione di polizia ci sono stati delle tensioni con lancio di sedie. Cinque di loro sono stati rilasciati, mentre gli altri erano stati trattenuti in commissariato.
Scrive l’Usb che “l’espulsione dal centro di Ponte di Nona è scaturita dopo una protesta, pacifica e legittima, che i richiedenti asilo hanno inscenato quando, all’indomani dello scoppio della vicenda ‘mafia capitale, il commissariamento della cooperativa che gestisce il centro di accoglienza comportò l’interruzione dell’erogazione del cibo, dell’acqua calda e del ticket di 2,50 euro che percepivano giornalmente”.
Roma Today riporta che il sindacato ha comunicato di avere trovato una sistemazioone agli stranieri, con la collaborazione del presidente del settimo municipio e del parroco della chiesa di San Gabriele.
Il sito del Giornale ha riportato la notizia della rivolta, fornendo un bilancio di 6 arresti e 6 denunce.
Numerosi i commenti ricevuti dal sito, alcuni dei quali incitano all’odio e alla violenza contro gli immigrati in questione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...