Ponte Galeria, le difficoltà del cambio di gestione

L’eurodeputata Barbara Spinelli ha visitato nei giorni scorsi il Centro di Identificazione ed Espulsione di Ponte Galeria, Roma, insieme con la consigliera regionale Marta Bonafoni.
Il suo articolo è stato pubblicato su La Stampa, ed è possibile leggerlo sul web grazie al sito di Ristretti Orizzonti.
Repubblica ha realizzato un servizio sull’esito della visita, anche se nessun giornalista ha potuto mettere piede all’interno del centro.
A quanto pare la Prefettura ha sconsigliato la visita, “viste le normali situazioni di disagio e criticità fisiologicamente legate alle fasi del cambio di gestione”.
Secondo il sito di Tiscali, sei tra giornalisti, avvocati e attivisti che contavano di entrare all’interno della struttura hanno scoperto solo arrivati sul posto che non avevano l’autorizzazione ad entrare. La Prefettura non aveva inviato i loro nominativi alla Questura, la quale non aveva potuto verificare i loro eventuali precedenti penali.
La situazione nel centro è comunque tesa. I bagni non sono stati lavati per quattro giorni, il servizio di barbiere non è stato ancora ripristinato. Non sarebbe più presente un autista per accompagnare i reclusi alle visite mediche, ma solo un’ambulanza “che si mette in moto solo se uno cade a terra svenuto. In questo modo i giudici confermano il trattenimento oltre i trenta giorni anche a chi non sta bene, dicendo che non ci sono accertamenti medici che lo dimostrino”.
Secondo Tiscali il nuovo gestore avrebbe spiegato che la causa dei disagi subiti dagli ospiti è dovuta ad un boicottaggio messo in atto dal precedente gestore. “Piccoli dispetti, come staccare dal quadro tutte le etichette che consentono di individuare gli interruttori, col risultato che per due notti consecutive non è stato possibile spegnere le luci delle celle”.
Il presunto boicottaggio è forse collegato al fatto che circa la metà dei dipendenti è stata licenziata sulla base del nuovo contratto di gestione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...