Due georgiani al Cie di Bari

Due cittadini georgiani catturati a Reggio Calabria sono stati portati al Centro di Identificazione ed Espulsione di Bari, dove sono al momento in attesa di rimpatrio.
La notizia è stata riportata dal sito Cmnews e da altri siti web locali.
I due stranieri sono ritenuti responsabili del furto di 4 smartphone in un negozio di telefonia. Al momento dell’arresto erano in possesso di arnesi atti allo scasso e di 10 mg di metadone. Entrambi erano sprovvisti di documenti.
Nelle ultime ore la Questura di Reggio ha effettuato cinque arresti di persone accusate dei reati cosiddetti “predatori”: rapina, furto, ricettazione, scippo, eccetera. Oltre ai due georgiani, sono finiti in manette anche tre cittadini italiani: uno aveva appena compiuto uno scippo, l’altro stava scardinando gli infissi di una ex caserma della polizia, l’ultimo era evaso dagli arresti domiciliari domiciliari, dove stava scontando la pena per svariati reati, tra cui rapina e porto abusivo di armi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...