Bari, bocca cucita

Un trentenne tunisino si è cucito le labbra per protesta nel Centro di Identificazione ed Espulsione di Bari.
La notizia è stata riportata, con foto di repertorio, sul sito del Corriere del Mezzogiorno.
A diffonderla sembra sia stato un collettivo di sinistra, “Rivoltiamo il sud”, secondo il Corriere, o “Rivoltiamo la precarietà”, secondo Repubblica.
L’uomo è stato trasferito a Bari da due settimane. Prima si trovava a Ponte Galeria, Roma. “Un po’ come accade quando in un’azienda rivendichi i tuoi diritti e vieni trasferito”, scrivono gli attivisti nel loro comunicato.
La situazione nel Cie di Ponte Galeria è costantemente molto tesa. All’inizio di settembre ci sono state proteste con incendio di materassi. In questi giorni c’è stato un nuovo tentativo di evasione, che ha provocato un’interrogazione in Municipio da parte del gruppo Fdi-An che chiede di “risolvere il problema sicurezza nel Cie” (in realtà appena è stato messo in atto il tentativo di fuga sono intervenute le volanti, quindi non si è allontanato nessuno).
L’Ansa ha riportato alcune dichiarazioni del direttore del centro di espulsione barese Rohan Lalinda (anche lui immigrato), il quale ha dichiarato “Non è bello quello che sta facendo e speriamo che interrompa questa protesta”.
Oltre ad avere le labbra cucite, l’uomo sarebbe anche in sciopero della fame e della sete. Le sue condizioni di salute vengono controllate due volte al giorno.
Secondo il sito del Corriere il tunisino ha circa trent’anni ed è in Italia da 24. L’Ansa semplifica il tutto, parlando di un “24enne tunisino”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...