Ponte Galeria, tentativo di fuga

Quattro nordafricani hanno tentato di evadere dal Centro di Identificazione ed Espulsione di Ponte Galeria usando rampini e lenzuola annodate.
La notizia è riportata in breve sul sito di Repubblica, che cita l’agenzia di stampa Omniroma.
Il tentativo è stato notato tramite l’impianto di videosorveglianza, e ha avuto come conseguenza l’intervento delle forze dell’ordine.
Vistisi scoperti, gli stranieri sono tornati all’interno del loro settore, mescolandosi agli altri reclusi.
Nel corso della perquisizione gli agenti hanno raccolto e sequestrato le lenzuola e i rampini usati nel tentativo di fuga.
Il resoconto finisce qui. Nessun cenno al fatto che la settimana scorsa ci sono state forti proteste, con incendio di materassi, sciopero della fame, atti di autolesionismo.
Nessun cenno alla manifestazione che è stata organizzata domenica scorsa di fronte al centro di espulsione da parte di alcuni attivisti.
Nessuna fotografia, nessuna intervista. Nessun link.
Il lancio di agenzia è stato diffuso ieri mattina, poco dopo le undici, ma i fatti risalgono all’altroieri sera, intorno alle 21.
L’ultima presa di posizione da parte dei politici risulta essere un comunicato stampa datato 3 settembre, firmato da Marta Bonafoni (gruppo Per il Lazio).
La consigliera regionale ha preso spunto dalla notizia di un nigeriano in sciopero della fame da due settimane perché gli viene impedito di raggiungere la sua famiglia in Francia, per chiedere nuovamente la chiusura dei centri di espulsione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...