Ancora sbarchi

Scriveva ieri il sito dell’Unità che 205 migranti erano in arrivo a Pozzallo. Tra questi ci sarebbero anche tre morti. Altri 422 stranieri erano arrivati su due mercantili nella stessa cittadina nelle ore precedenti.
Secondo il sito ci sono altre migliaia di persone che aspettano di partire dalle coste della Libia.
Secondo le loro dichiarazioni gli stranieri arrivati sono afghani, siriani, algerini, libici, somali e sudanesi.
Le autorità locali sono preoccupate. “Continuando così saremo davvero nei guai”, ha detto sil sindaco di Pozzallo. Il quale aveva chiesto fondi straordinari per ogni straniero ospitato. La proposta gli è stata rifiutata.
Il Prefetto di Trapani intanto ha dichiarato che “la criminalità organizzata ha cercato di inserirsi nel sistema dell’accoglienza dei migranti”. A quanto pare “ci sono stati dei soggetti grossi, multinazionali legate a faccendieri locali che non ci piacciono, le quali disponendo di molto denaro si sono proposte dietro facce pulite, ma noi le abbiamo individuate e respinte”.
La notizia è stata riportata dal sito di Rainews, che però non specifica a chi si riferiva questa dichiarazione.
Il quotidiano romano Il Tempo sta continuando la sua inchiesta sul sistema della gestione dell’immigrazione in Italia. L’articolo pubblicato ieri era intitolato: “Così i consolati prendono in giro l’Italia. Ecco le risposte assurde dei paesi stranieri alle nostre Prefetture. Scuse contraddittorie per non concedere lasciapassare per i rimpatri”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...