Socialisti a Tangeri

Scrive Marco Di Lello, deputato socialista, che a Tangeri è in corso la riunione della Commissione Immigrazione dell’Internazionale Socialista.
Partecipano numerosi esponenti politici africani ed europei.
Di Lello dice che le politiche dell’Unione Europea sono parziali e inadeguate, per questo chiede alla nuova Commissione Ue di indire una Conferenza europea per assumere politiche migratorie finalmente efficaci.
Nessuno ha replicato finora al comunicato dei socialisti, e in effetti la notizia non è stata riportata da gran parte dei mass media.
Di Lello fa riferimento sia agli sbarchi sulle coste siciliane, sia agli scontri avvenuti negli ultimi giorni in Marocco, al confine spagnolo.
Alcune foto scattate alla frontiera di Melilla sono state pubblicate sul sito Il Post.
Il fatti risalgono alla mattina del primo maggio. una prima ondata di migranti è arrivata alle sei del mattino: circa 400 persone. Un centinaio sarebbero riusciti a passare, mentre gli altri sono rimasti bloccati per sei ore tra due recinzioni e poi arrestati. La seconda ondata è arrivata in tarda mattinata: si trattava di 200 migranti, tutti bloccati dalle autorità marocchine.
Un servizio su quanto avvenuto il primo maggio è stato pubblicato sul sito di Sky.
Il sito parla di “decine di feriti” e di “situazione al collasso” nel centro di detenzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...