Oggi al Cie di Bari

L’assessore all’Accoglienza e Pace ha chiesto alla prefettura di poter accedere oggi al Cie di Bari, nell’ambito della campagna LasciateCIEntrare. Lo scrive BariToday, dicendo che l’obiettivo dell’iniziativa è dire no alla circolare emanata da Maroni l’anno scorso, che impedisce alla stampa l’ingresso nei Cie. In realtà il ministro Cancellieri ha già sostituito quella circolare con nuove disposizioni, che hanno permesso ai giornalisti di accedere a quasi tutti i Cie italiani. Con molte, troppe, limitazioni. Per questo la Fnsi, il sindacato dei giornalisti, ha chiesto di proseguire la mobilitazione.
La campagna condotta in Italia si inserisce in un movimento più ampio che in tutta Europa si trova di fronte lo stesso problema: il rifiuto da parte delle autorità di consentire l’accesso della stampa nei centri di detenzione amministrativa per migranti. Sul sito OpenAccessNow arrivano aggiornamenti da tutto il continente. Le autorità spagnole non rispondono alle richieste dei giornalisti, quelle francesi rifiutano in numerosi casi. In Italia invece i riflettori sono puntati sul Cie di Milano, che ha continuato ad essere inaccessibile ai cronisti nonostante le nuove disposizioni.
Le iniziative, in Italia, andranno avanti fino al 28 aprile. Il calendario è disponibile sul sito della Fnsi, che ha chiesto alla società civile di partecipare ai sit in di fronte ai Cie. Ha chiesto inoltre ai politici di intervenire per cambiare le leggi, ai giornalisti di dare spazio all’iniziativa e a tutti di inviare l’adesione via mail. A Bologna, Trapani, Modena e Milano le iniziative si sono già svolte. Oggi è il turno di Crotone, domani Roma, Caltanissetta e Torino. Seguirà Gradisca.
A Bari l’appuntamento è per le 10.30. Oltre ai politici, anche i giornalisti hanno chiesto di poter entrare nel centro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...